NATALE A LUBIANA

IL MERCATINO DI LUBIANA
13 Dicembre 2018
LE LUMINARIE DI SALERNO NUOVA DATA
16 Dicembre 2018

NATALE A LUBIANA

IL DICEMBRE FESTIVO A LJUBLJANA

Lubiana è una città magica ed elegante e considerata il cuore culturale d’Europa, con quel suo carattere un po’ austriaco, le case con i tetti a punta, le costruzioni del centro storico in stile barocco e la romantica passeggiata lungo il fiume Ljubljanica, tutto ciò che la rendono una delle capitali più apprezzate del nostro continente. Definita la città verde per i suoi numerosi parchi e il suo interessante Giardino Botanico, è’ una città pittoresca che vanta una serie di attrattive tutte interessanti ed è la più bella d’Europa per il suo allestimento natalizio. Dicembre è un mese magico, in molti angoli si respira un’atmosfera molto suggestiva, dalle splendide luci allestite ovunque per il centro storico, alla maestà delle cime innevate, al suo Castello che si tramuta in un maniero da sogno, ai suoi caratteristici ponti sul fiume Ljubljanica che riflettendo le colorate luci creano uno spettacolo indimenticabile.

Il mercatino festivo nel centro storico della capitale della Slovenia, Lubiana, ogni dicembre diventa il centro della vita sociale della città. Tourism review, fonte autorevole del turismo, ha inserito Lubiana nella Top Ten dei mercatini più prestigiosi d’Europa.

Il mercatino, vicino al quale quasi tutti i giorni si susseguono manifestazioni festive, eccelle per un’atmosfera vivace e gioiosa. Nelle casette verdi addobbate a festa, disegnate appositamente per il mercatino, sono in vendita prodotti selezionati, adatti per regali di fine anno.

Le casette e gli stand con offerta gastronomica che propongono vin brulé, tè caldo, liquori, una gamma di salsicce, piatti preparati alla griglia ed altro, da anni vengono considerati il centro del »dicembre allegro nella Vecchia Lubiana.« I lubianesi amano approfittare del mercatino per incontrarsi con i loro conoscenti che non vedono molto spesso.

Al mercatino, oltre ai numerosi prodotti tipici del periodo natalizio e dell’Anno Nuovo, sono in vendita berretti, guanti, scialli, e tanto altro per i freddi giorni invernali nonché i più svariati accessori di moda. Vi si trovano anche vari prodotti interessanti, a prezzi convenienti, opera di giovani designer, che spesso non si trovano nei negozi; è in vendita inoltre una vasta selezione di prodotti dell’artigianato locale e artistico nonché di bontà slovene, come distillati e dolci.

Ma Lubiana oltre ad essere una gioia per gli occhi è fantastica anche per la sua gastronomia, piatti tipici, dolci, miele, vin brulè e molte altre prelibatezze locali.

Il nostro tour prevede anche una tappa a Venezia. Come disse Guy de Maupassant ” Venezia! Esiste una città più ammirata, più celebrata, più cantata dai poeti, più desiderata dagli innamorati, più visitata e più illustre? Venezia! Esiste un nome nelle lingue umane che abbia fatto sognare più di questo?”.

PROGRAMMA

13 DICEMBRE Alle ore 04:26 partenza in treno dalla stazione di Frosinone. Cambio a Roma Termini e partenza alle ore 06:15 con Frecciarossa. Alle ore 12:11 arrivo a Trieste. Sosta in città. Incontro con la guida locale e visita dell’area dedicata ai mercatini di Natale e del centro storico: Piazza Unità d’Italia su cui si susseguono Palazzo della Luogotenenza austriaca sede della Prefettura, Palazzo Stratti con il famoso Caffè degli Specchi, Palazzo Modello, sede del Municipio, Palazzo Pitteri (il più antico della piazza) l’albergo in Palazzo Vanoli, e il Palazzo della Regione da sempre di proprietà della compagnia di navigazione Lloyd Triestino.

Nella piazza c’è la Fontana dei Quattro Continenti costruita tra il 1751 e il 1754. Le figure sono un’allegoria dei quattro continenti allora conosciuti (Europa, Asia, Africa e America). Il richiamo a figure “straniere” non era gradito a Mussolini quindi nel 1938, in occasione della visita del Duce, la fontana fu rimossa.

Davanti alla piazza si snoda il Molo Audace che prende il nome dalla prima nave che riuscì ad entrare nel porto di Trieste dopo la fine della Prima Guerra Mondiale e l’annessione all’Italia. Larosa dei venti in bronzo presente sul molo è stata ottenuta dalla fusione di una nave austriaca affondata dalla Marina Italiana.

Nel pomeriggio proseguimento per Lubiana dove è previsto l’arrivo alle ore 20:00 circa. Sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

14 DICEMBRE Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida locale per la visita della città: sulla collina, la severa mole del castello domina dall’alto la città adagiata sul fiume Ljubljanica (meritevole di un giro facoltativo in battello), il centro storico custodisce i maggiori monumenti e i siti più interessanti, i bei musei e le gallerie celebrano l’arte ai massimi livelli, il mercato cittadino è un concentrato di storia e tradizioni del popolo lubianese. Ciascun quartiere conserva la sua impronta storica: medioevale, barocca o liberty anche se, tutta la città è “segnata” dalle incredibili opere del geniale architetto ed urbanista Jože Plečnik a cui, dagli Anni Venti fino all’inizio della Seconda Guerra Mondiale, venne affidato il compito di ridisegnare la città adattandola secondo i suoi gusti. I ponti sono un elemento caratteristico della capitale slovena. Numerosi attraversano il Ljubljanica e regalano scorci suggestivi, belli da fotografare o semplicemente, ammirare. Graziosi caffè e locali affollano il lungofiume dove, soprattutto di notte, l’atmosfera si riempie di magia. Pranzo libero in corso di escursione. Pomeriggio a disposizione dei partecipanti per curiosare nel bellissimo mercatino di Natale. In serata rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.

15 DICEMBRE Prima colazione in albergo e proseguimento delle visite con la guida. Pranzo libero in corso di escursione. Nel pomeriggio tempo a disposizione dei partecipanti per curiosare fra le bancarelle del mercatino natalizio. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

16 DICEMBRE Alle ore 07:00, dopo la prima colazione in hotel, partenza per Trieste. Proseguimento per Venezia e sosta in città. In compagnia del nostro accompagnatore percorreremo le calli, attraverseremo i Campi ( come sono chiamate le piazze e piazzette ) e dai ponti che solcano i numerosi canali arriveremo nella Piazza San Marco. Tempo libero a disposizione dei partecipanti per un caffè nello storico ‘ Florian ‘ e per lo shooping natalizio. Alle ore 16:00 proseguimento in treno Frecciarossa ed arrivo a Roma alle ore 19:45. Rientro in sede previsto alle ore 21:30 circa.

Q U O T E   D I   P A R T E C I P A Z I O N E

Quota individuale                             € 485,00

La quota comprende: viaggio in treno a/r da Frosinone a Trieste, trasferimento in bus privato Trieste/Lubiana/Trieste,  nostro assistente di viaggio, sistemazione in buon hotel 3 stelle centralissimo, trattamento di mezza pensione, n. 2 visite guidate di Lubiana, visita guidata di Trieste, visita al Mercatino Natalizio di Lubiana, Iva e percentuali di servizio.

La quota non comprende: pranzi in corso di escursione, biglietti di ingresso a musei e/o mostre e tutto quanto non espressamente indicato nella voce precedente

Il viaggio è vincolato alla partecipazione di min. 15 persone. Il programma è suscettibile di variazioni. L’ordine delle prenotazioni attribuisce il posto in pullman. La prenotazione si ritiene valida solo contestualmente all’acconto del 50%, non rimborsabile in caso di cancellazione del partecipante ( aderendo al programma si dichiara di accettare le condizioni del regolamento generale in materia di pacchetti turistici Dl 111/95). Eventuali esigenze inerenti alle camere, intolleranze alimentari, assegnazione posti a tavola vanno segnalate prima della partenza.

Prenota